Skip to main content
Environment

Strategia per il suolo per il 2030

Riconoscere i benefici di suoli sani a vantaggio delle persone, degli alimenti, della natura e del clima.

Obiettivi

La strategia dell'UE per il suolo si propone di garantire che entro il 2050

  • tutti gli ecosistemi dei suoli dell'UE siano sani e più resilienti e possano quindi continuare a offrire i loro servizi fondamentali
  • non si edifichi più su nuove aree e l'inquinamento del suolo sia ridotto a livelli non più dannosi per la salute delle persone o per gli ecosistemi
  • la protezione dei suoli, la loro gestione sostenibile e il ripristino dei suoli degradati diventino uno standard comune

Azioni

La strategia comprende diverse azioni fondamentali

  • formulare una proposta legislativa dedicata sulla salute del suolo entro il 2023 per consentire di realizzare gli obiettivi della strategia dell'UE per il suolo e ottenere buoni risultati sulla salute del suolo entro il 2050
  • far sì che la gestione sostenibile del suolo diventi lo standard, proponendo ai proprietari terrieri un programma gratuito di analisi del suolo, promuovendo la gestione sostenibile del suolo attraverso la PAC e condividendo le buone pratiche
  • prendere in considerazione l'ipotesi di proporre obiettivi giuridicamente vincolanti per limitare il prosciugamento delle zone umide e dei suoli organici e per ripristinare le torbiere gestite e prosciugate per ridurre i cambiamenti climatici e adattarsi a essi
  • studiare i flussi di terreni scavati e valutare la necessità e il potenziale di un "passaporto del suolo" giuridicamente vincolante per promuovere l'economia circolare e migliorare il riutilizzo del suolo pulito
  • ripristinare i suoli degradati e bonificare i siti contaminati
  • prevenire la desertificazione sviluppando una metodologia comune per valutare la desertificazione e il degrado del suolo
  • incrementare le ricerche, i dati e il monitoraggio del suolo
  • mobilitare l'impegno sociale e le risorse finanziarie necessarie

Calendario

Azioni precedenti e future:

  1. 16 febbraio - 16 marzo 2022
    Invito a presentare contributi in vista delle possibili disposizioni legali future menzionate nella strategia per il suolo
  2. 17 novembre 2021
    La Commissione adotta la strategia dell'UE per il suolo per il 2030

Media

I terreni sani sono alla base del 95% del cibo che mangiamo e ospitano il 25% dell'intera biodiversità del pianeta. Sono i nostri alleati contro il cambiamento climatico. Il nostro obiettivo è garantire che tutti gli ecosistemi del suolo nell'UE siano sani e resilienti entro il 2050.